Girava in città con ascia, arrestato

Girava per la città armato di un'ascia alla ricerca di un connazionale che lo aveva picchiato nei giorni scorsi: protagonista dell'episodio, avvenuto ad Avezzano, è un marocchino di 28 anni arrestato ieri sera dagli agenti del locale Commissariato per porto abusivo di arma e tentato omicidio. Dopo una segnalazione al 113 l'uomo è stato individuato e fermato nelle vicinanze della stazione ferroviaria. La perquisizione personale effettuata consentiva di trovare la scure nella parte posteriore della cintura, occultata dai vestiti. Alla richiesta di spiegazioni in merito al possesso ingiustificato dell'arma, il giovane dichiarava di essere alla ricerca di un suo connazionale, che qualche giorno prima lo aveva picchiato senza motivo. L'arma è stata sequestrata e lo straniero, irregolare sul territorio nazionale, è stato trasferito in carcere in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. TG24.info
  2. TG24.info
  3. TG24.info
  4. MarsicaLive
  5. AbruzzoLive

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castelliri

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...